LIVE
logo hd live | NEO: The World Ends With You
See in hd icon
Italiano
Gamereactor
recensioni
Detective Pikachu

Detective Pikachu

Un'avventura molto divertente in compagnia di un Pikachu parlante.

Oltre ad una serie di ri-edizioni, la serie Pokémon ha assistito ad una sorta di fase di stallo negli ultimi anni quando si tratta di titoli spin-off, ma Detective Pikachu sembra voglia finalmente mettere fine a questa sfortunata tendenza e invitarvi a risolvere alcuni misteri in stile Professor Layton con protagonista l'iconico Pokémon elettrico. Lo stile investigativo che caratterizza il gameplay è chiaramente molto diverso dalle radici che fondano i giochi di ruolo a turni della serie Pokémon, ma ciononostante il suo fascino e un grande senso dell'umorismo aiutano a rendere questo passaggio ad un genere così diverso molto più fluido.

Interpretate Tim Goodman, il figlio del grande detective Harry Goodman, scomparso a seguito di un incidente sospetto. Non passa molto tempo prima che vi ricongiungiate al suo vecchio compagno Pokémon Pikachu, che ora può parlare e ha un debole per il caffè e per i vecchi dischi jazz. Nel corso dei nove casi di Detective Pikachu, tocca a voi e a Pikachu raccogliere indizi sulla sorte di vostro padre e risolvere il caso che stava tentando di risolvere, e dobbiamo ammettere che abbiamo davvero amato l'umorismo sarcastico di Pikachu e il modo in cui la narrazione abbia assunto un tono molto più oscuro di abbiamo visto in altri titoli Pokémon.

I casi di Detective Pikachu iniziano in modo abbastanza semplice, ma aumentano a poco a poco in termini di complessità, aggiungendo molti altri pezzi al puzzle. Durante i nove casi disponibili, raccoglierete testimonianze e cercherete indizi interagendo con persone e Pokémon, oltre a setacciare l'ambiente circostante. Per risolvere un caso, basta aprire il file e utilizzare lo stilo per raccogliere tutte le prove che confermano i vostri sospetti. Se siete bloccati (o magari non avete prestato attenzione), potete anche toccare con lo stilo una lampadina lampeggiante nella parte inferiore dello schermo, che mira a darvi un po' di ispirazione. Questo vi aiuterà ad andare avanti, ma funziona solo se avete raccolto tutte le prove giuste.

Detective Pikachu
Detective PikachuDetective PikachuDetective Pikachu

Il secondo schermo del 3DS svolge un ruolo importante e viene utilizzato per visualizzare le note del caso, indizi e informazioni su tutti i Pokémon incontrati. È uno strumento utile da usare a metà dell'indagine, mentre si inizia a capire come iniziano a combaciare tutte le prove e potete anche toccare l'icona di Pikachu quando lampeggia per vedere un filmato breve e spesso comico (questi possono essere riprodotti dal menu principale). Pikachu salterà in alto e tirerà fuori la lingua, offrirà consigli da detective sul caso e irriterà gli altri Pokémon che lo circondano - momenti che abbiamo trovato esilaranti. Per questo motivo, abbiamo sempre tenuto d'occhio lo schermo inferiore del nostro 3DS per vedere in quali guai Pikachu sarebbe incappato.

Oltre al vostro lavoro da detective, ci sono anche sezioni QTE in cui dovrete premere il pulsante A al momento giusto o schiacciarlo ripetutamente. Questo trucco è stato usato per salvare Pikachu dal cadere fuori dal nido di un Pokémon e quando cammina in punta di piedi su uno sciame di Stunfisk, ad esempio, ma non avevano alcuna conseguenza e avremmo gradito la presenza di altri elementi interattivi, come i mini- Giochi. Detto questo, si ottiene un risultato diverso se fallite una sequenza QTE, e guardare Pikachu urlare contro Tim per non averlo protetto è sempre divertente.

Siamo rimasti colpiti da quanto fosse grandioso Detective Pikachu su 3DS (che ora ha sette anni) e il suo stile visivo ci ha ricordato un sacco Pokémon Coliseum sul GameCube. Ci è piaciuto scoprire quali Pokémon avremmo trovato in seguito in questo stile e ce n'è una grande varietà, dai vecchi più amati come Lapras e Gengar ai volti più recenti come Litten e Rotom. Per quanto abbiamo amato la grafica, abbiamo notato che la colonna sonora fosse un po' carente, in quanto molti dei suoi motivi sono ripetitivi e dimenticabili.

Detective PikachuDetective Pikachu

Forse la nostra più grande critica che ci sentiamo di fare a Detective Pikachu è che si è concluso senza rispondere a molte delle domande che pone all'inizio. Probabilmente questo è voluto per offrire le basi ad un possibile sequel o per il film in uscita nel 2019, ma non abbiamo potuto fare a meno di sentirci delusi dopo aver investito circa 12 ore nella sua storia. Un altro problema che abbiamo riscontrato con la sua trama è che c'è backtracking in alcune aree ed è stato fastidioso fare agli NPC le stesse domande. Ad amplificare il tutto, è la mancanza di doppiaggio durante questi incontri oltre alle strutture dei livelli relativamente lineari che hanno reso buona parte dei momenti noiosi.

Detective Pikachu è una deviazione affascinante rispetto ai giochi Pokémon standard, che dovrebbe piacere a tutte le tipologie di fan, sia nuovi che vecchi. Abbiamo amato il personaggio di detective Pikachu e lo stile di gameplay che rimanda a titoli come Ace Attorney e Professor Layton, in quanto si presta sorprendentemente bene all'universo Pokémon. Detto questo, riteniamo che la sua conclusione non abbia risolto alcune domande chiave e che a volte il gioco sia un po' ripetitivo, ma ciò non toglie il fatto che siamo rimasti certamente colpiti da questa interpretazione non convenzionale di un genere relativamente di nicchia.

07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Il genere detective dimostra di adattarsi molto bene al mondo Pokémon; Il suo umorismo è divertente; La storia è abbastanza intrigante.
-
Il finale ci lascia con molte domande senza risposta; La colonna sonora è poco ispirata; A volte un po' ripetitivo.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.